Cosa faccio

Ho un triplice veste, quella di consulente, formatrice e autrice.

 

CONSULENZA

Presto la mia attività di consulenza a favore di privati e imprese.

Mi occupo di diritto delle nuove tecnologie, diritto civile e diritto del lavoro.

Aiuto il mio cliente a districarsi nel mare magnum della rete indicandogli le norme che deve seguire e le strategie che deve attuare per non commettere errori.

Credo fortemente nella prevenzione delle problematiche legali attraverso la corretta e puntuale informazione.

COME LAVORO

– Analizzo con il cliente le problematiche che mi vengono sottoposte

– Individuo in collaborazione con il cliente:

-Le modalità operative per gestire il problema

-Le strategie per prevenire problemi analoghi

– Redigo un piano strategico a cui adeguare i comportamenti futuri

PERCHÈ DOVRESTI RIVOLGERTI A ME

A volte si pensa di dover ricorrere ad un avvocato solo nel caso in cui si debba “fare una causa”.

La consulenza, soprattutto per quanto riguarda il mondo online, ha la finalità specifica di evitare le cause giudiziarie.

È un modo per informarsi e per valutare se e come il proprio comportamento possa inquadrato in qualche fattispecie giuridicamente rilevante.

Non importa la qualifica che si riveste, non importa essere un privato cittadino o un’azienda più o meno grande, online ci sono delle regole da rispettare, tutti lo sanno, ma molti se lo dimenticano. 

Proprio per questo motivo capita che ci si ritrovi coinvolti in vicende legali che si potrebbero evitare molto facilmente.

 

FORMAZIONE

PER LE AZIENDE

In qualità di docente tengo corsi di formazione nelle aziende sui complicati rapporti tra il mondo del lavoro e il web.

GLI ARGOMENTI CHE TRATTO

– Le regole della Rete

– La gestione della propria identità digitale e la presenza in Rete della propria azienda

– Come “gestire” la presenza dei propri dipendenti in Rete

– I social network e il loro utilizzo consapevole da parte dei dipendenti

– I reati che si possono commettere online

– I controlli sulla presenza online dei propri dipendenti

– Come gestire correttamente una social media crisis

Se hai esigenze particolari o argomenti che vorresti approfondire possiamo personalizzare insieme il programma del corso in base alle tue specifiche esigenze.

COME SI SVOLGE IL CORSO

Il corso si svolge direttamente in azienda, in gruppi di massimo 20 persone per agevolare lo scambio di idee e gli approfondimenti.

PER LE SCUOLE

Sto seguendo un progetto di formazione per studenti e docenti sull’utilizzo corretto di Internet e degli strumenti che la Rete mette a disposizione di ciascun utente.

Social network, email, whatsApp, motori di ricerca hanno regole diverse a seconda della qualifica che riveste il soggetto che li utilizza.

Conoscerle è importante per evitare di commettere errori che possono avere conseguenze giuridiche.

 

AUTRICE

Scrivo per Hoepli, Officina del diritto (Giuffrè Editore) e per Guida al Lavoro de Il Sole 24 ore.

Ho scritto 6 monografie, il mio ultimo lavoro è “Le regole della Rete. Come tutelare i propri contenuti online” (ed. Hoepli)